Sabato 10 giugno in Milano si è svolta la cerimonia d’inaugurazione della nuova sede della Gran Loggia d’Italia u.m.s.o.i. di via Mascheroni.

Vista la dimensione internazionale della Gran Loggia d’Italia u.m.s.o.i., in  Milano  erano presenti  le più alte personalità della Massoneria mondiale.

L’illustre  presenza del Gran Maestro Carles Mabry della United Masonic Assembly United States of America ha dato inizio alla cerimonia, il Gran Maestro Gian Franco Pilloni ha voluto che il tempio venisse consacrato dal Potentissimo Sovrano Gran Commendatore del Supremo Consejo Hispano de NorteAmerica Victor German Serna. Hanno partecipato il Gran Maestro della Regular Grand Lodge Of New Jersey Clifton Kilgore, erano presenti il Deputato Gran Maestro Della Grand Logia de Nuevo Leon Mexico Roberto Flores Grarza e il Deputato per le relazioni estere il Fratello Roberto Flores Trevino. La cerimonia ha visto l’illustre presenza del delegato della Gran Loggia di Cuba il Fratello Marino de Armas benitez.

Rintracciato al telefono, il Gran Maestro Gian Franco Pilloni, si è detto soddisfatto e felice per la riuscita della cerimonia. Solo un cruccio, alla manifestazione hanno potuto partecipare solamente un centinaio di fratelli, in quanto lo spazio era limitato, avrebbe voluto far partecipare tutti i fratelli delle loro Rispettabili Logge Italiane, ma lo spazio non lo permetteva .

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

N.M.

Comments Commenti disabilitati

Per la Massoneria Italiana sarà una giornata storica, infatti a Milano in occasione dell’inaugurazione della nuova sede Lombarda della Gran Loggia d’Italia u.m.s.o.i. vedrà la partecipazione all’evento dei più rappresentativi Gran Maestri Americani e del mondo Massonico Internazionale.

A ricevere i Gran Maestri sarà il Serenissimo Gran Maestro Gian Franco Pilloni, il primo ad arrivare all’aeroporto sarà il Serenissimo Gran Maestro delle Grandi Logge Americane United Masonic Assembly United Stetes of America il fratello  Carles Mabry.

Seguirà il Potentissimo Sovrano del Supremo Consejo Hispano de NorteAmerica Victor German Serna il quale sarà in compagnia di una delegazione di fratelli in rappresentanza della Gran Loggia Hispana de NorteAmerica.

Arriverà in mattinata anche il Serenissimo Gran Maestro della Regular Grand Lodge of New Jersey il fratello Clifton Kilgore.

Nel primo pomeriggio giungerà a Milano la delegazione Mexicana, con il Deputato Gran Maestro Roberto Flores Garza in compagnia dell’illustre  fratello ( ministro della Giustizia del Governo dello Stato de Nuevo Leon) Roberto Flores Nervino, saranno con Loro una delegazione di fratelli Mexicani.

Nella giornata di giovedì arriverà a Milano il rappresentante Cubano Marino de Almas Benitez e il Serenissimo Gran Maestro della Gran Loggia di Bulgaria con una rappresentanza di Fratelli .

Ancora una volta la Gran Loggia d’Italia u.m.s.o.i. e il suo Gran Maestro Gian Franco Pilloni  saranno protagonisti di un evento Massonico Internazionale ad alto livello, portando la Massoneria Italiana ai fasti che le competono e che  ha sempre occupato nello scenario Massonico Mondiale.

Ludovico M.

 

Comments Commenti disabilitati

Il Supremo Consiglio del R.’.S.’.A.’.A.’. della Gran Loggia d’Italia u.m.s.o.i. , ieri 25 maggio 2017  ha eletto il nuovo Sovrano Gran Commendatore.
Alla prestigiosa carica è stato eletto il Potentissimo Fratello Paolo Melis, già Gran Tesoriere della Gran Loggia d’Italia.
Il neo Sovrano Gran Commendatore gode della stima di tutti i Fratelli ed è molto vicino al Gran Maestro Gian Franco Pilloni.
La redazione del Notiziario Massonico auspica al nuovo Sovrano un sereno e cospicuo lavoro.
O.S.

Comments Commenti disabilitati

IL TURCO ADNAN OKTAR DOPO ESSERE STATO ESPULSO DALLA GRAN LOGGIA D’ITALIA U.M.SO.I., CON ALTRI DUE DECRETI DI ESPULSIONE LA MASSONERIA AMERICANA A RAFFORZATO LA SUA ESPULSIONE CON ALTRI DUE DECRETI CHE SANCISCONO L’INESORABILE E INFAMANTE ESPULSIONE CHE AVEVA GIA SUBITO DALLA GRAN LOGGIA D’ITALIA U.M.S.O.I. A FIRMA DEL SUO GRAN MAESTRO GIAN FRANCO PILLONI.

E CHIARO CHE IL PENSIERO DEL GRAN MAESTRO GIAN FRANCO PILLONI HA AVUTO UN ENORME PESO NELLE DECISIONI DELLA MASSONERIA AMERICANA. E’ RISAPUTO L’ALTO RISPETTO CHE IL GRAN MAESTRO GIAN FRANCO PILLONI GODE A WASHINGTON, QUINDI ERA INEVITABILE CHE I VERTICI DELLA MASSONERIA AMERICANA AVVALLASSERO IN PIENO IL SUO PENSIERO VERSO ADNAN OKTAR.

DA NOI INTERVISTATO IL GRAN MAESTRO PILLONI, SI E’ LIMITATO A DIRE CHE ADNAN OKTAR SI E’ RIVELATO PERSONA SPREGEVOLE E DI BASSA MORALITA’ NON DEGNO DI APPARTENERE ALLA MASSONERIA. SECONDO LUI ADNAN OKTAR E PERSONA CHE ANCHE NELLA VITA CIVILE OPERA IN MODO MOLTO DISCUTIBILE E AMBIGUO.

N.M.

Comments Commenti disabilitati

COMUNICADO DE PRENSA

El Supremo Consejo Hispano Confederado de Norteamérica ha recibido el siguiente aviso; la Gran Logia de Italia U.M.S.O.I ha emitido el decreto #85 con fecha de Mayo 5, 2017 anunciando la Expulsión de la Orden de Adnan Oktar de Turquía.

A su efecto, los decretos emanados del nuestro Supremo  Consejo Hispano deNorteamérica, nombrando a Adnan Oktar como miembro honorario de nuestra obediencia, quedan nulos y revocados.

Ul:, y M:.P:.S:.G:.C:     SOBERANO GRAN COMENDADORE      VICTOR SERNA 33°

Comments Commenti disabilitati

COMUNICADO  DE PRENSA DE LA GRAN LOGIA HISPANA DE NORTEAMERICA:

La Gran Maestría de la Muy Respetable Gran Logia Hispana de Norteamérica ha recibido el siguiente aviso; la Gran Logia de Italia U.M.S.O.I ha emitido el decreto #85 con fecha de Mayo 5, 2017 anunciando la Expulsión de la Orden de Adnan Oktar de Turquía.

A su efecto, los decretos emanados de la Muy Respetable Gran Logia Hispana de Norteamérica, nombrando a Adnan Oktar como miembro honorario de nuestra obediencia, quedan nulos y revocados.

David Muñoz, Jr.
Gran Maestro

Comments Commenti disabilitati

La Gran Loggia d’Italia u.m.s.o.i.  con decreto Magistrale  N° 86 del 05 maggio 2017, ha espulso con alto disonore il Turco Adnan Oktar.

Questo è il verdetto emesso dall’alto Tribunale Massonico della Gran Loggia d’Italia u.m.s.o.i. I comportamenti anti Massonici e di bassa moralità hanno portato alla sua espulsione.

La Gran Loggia d’Italia u.m.s.o.i. per voce del suo Gran Maestro prende le distanze da Adnan Oktar e dal suo modo non corretto di operare, il quale lascia molto a desiderare per quanto riguarda la serietà e sopratutto molti dubbi sulla sua moralità.

L’ufficio Stampa  della Gran Loggia d’Italia u.m.s.o.i.

 

 

 

 

Comments Commenti disabilitati

IL 10 GIUGNO 2017, ALLA PRESENZA DEI GRANDI MAESTRI CHE RAPPRESENTANO LA MASSONERIA AMERICANA, VERRA’ INAUGURATA LA CASA MASSONICA DELLA GRAN LOGGIA D’ITALIA U.M.S.O.I. IN MILANO. COME SUO SOLITO IL SERENISSIMO GRAN MAESTRO GIAN FRANCO PILLONI, FA LE COSE IN GRANDE.

INFATTI PER L’OCASIONE ARRIVERANNO A MILANO I NOMI PIU’ PRESTIGIOSI DELLA MASSONERIA AMERICANA TRA CUI IL SERENISSIMO GRAN MAESTRO CHARLES MABRY E IL POTENTISSIMO SOVRANO GRAN COMMENDATORE VICTOR SERNA. SARANNO PRESENTI A MILANO ALTRI NUMEROSI GRAN MAESTRI, IN RAPPRESENTANZA DEGLI ALTRI STATI AMERICANI DOVE, IL GRAN MAESTRO GIAN FRANCO PILLONI GODE DI TANTISSIMA STIMA.

LA TURCHIA SARA’ PRESENTE CON UNA DELEGAZIONE CHE INVIERA’ IL GRAN MAESTRO ADNAN OKTAR.

LA CERIMONIA DEL GRANDE EVENTO, SARA’ RIPRESA E TRASMESSA IN DIRETTA DAL CANALE TELEVISIVO A9TV.

ANCHE IL MEXICO E LA MASSONERIA CUBANA INVIERANNO I SUOI RAPPRESENTANTI.

NOI DEL NOTIZIARIO MASSONICO INTERNAZIONALE SAREMO PRESENTI CON UN NOSTRO INVIATO.

N.M.

 

 

 

 

Comments Commenti disabilitati

Dal 2 al 6 novembre si è tenuta ad Atlanta in Georgia la Convention annuale dell’United Masonic Assembly che associa le  Grandi Logge Regolari Americane, ossia quelle regolarmente Riconosciute. La Massoneria Italiana era rappresentata dalla Gran Loggia d’Italia u.m.s.o.i. infatti era presente il Serenissimo Gran Maestro Gian Franco Pilloni,che ricopre anche la prestigiosa carica di Gran Maestro Onorario ad Vitam delle Grandi Logge Americane.

Alla Convention, che nella giornata più importante il 6 novembre, giornata in cui si e svolta la Gran Loggia sotto la prestigiosa guida del Serenissimo  Gran Maestro dell’U.M.A. Carles Mabry, oltre al Potentissimo Sovrano del Supremo Consiglio del Nord America Carlton Brigham, erano presenti i Gran Maestri delle più importanti Grandi Logge Americane.

Nel Pieno della Convention, vi è stato un collegamento in diretta televisiva con A9TV, importante emittente Turca, il Leader Musulmano e Gran Maestro Adnan Oktar ha voluto salutare il Serenissimo Gran Maestro Gian Franco Pilloni e tutti i Gran Maestri e  un forte abbraccio a tutti i presenti.

A. S.

 

 

Comments Commenti disabilitati

 

Il G.O.I. (Obbedienza irregolare, senza riconoscimenti, in quanto li sono stati revocati al momento dello scandalo della P2) è arrivato molto tardi, per rendere onore al più importante Gran Maestro della Loro storia, ma, come si dece spesso in queste occasioni, meglio tardi che mai.

Per ricordare la storia, il Potentissimo Gran Maestro Armando Corona al momento dello scandalo della P2 presiedeva l’alto tribunale Massonico del G.O.I., con coraggio sciolse la Loggia P2 ( una Loggia regolare a tutti gli effetti del G.O.I.) e decretò l’espulsione dalla Massoneria del Venerabile Licio Gelli). Fece questa scelta dolorosa per dire al mondo che, la Massoneria non era quella praticata da Licio Gelli, ma bensì tutto il contrario, la Massoneria è un’ Associazione di sani principi, basata sul rispetto assoluto delle Istituzioni dello Stato.

La storia ci insegna che un conto sono i fatti descritti e letti nei giornali, un altro conto sono i fatti reali, nel caso specifico della P2, la realtà è molto distante  da  come sono stati descritti.

In merito esistono documenti, persone che hanno avuto la fortuna di poter ascoltare le verità, quelle descritte da i due attori, Armando Corona da una parte e Liccio Gelli dall’altra.  Armando Corona, nel mentre diventato Gran Maestro del G.O.I. con un grande consenso, si dimise dall’incarico(perché essere un Gran Maestro di una Obbedienza senza riconoscimenti non aveva senso)  nel 1990 e fondò la Gran Loggia d’Italia u.m.s.o.i. d’accordo con gli Americani.

Fatta questa premessa, si può dire che il G.O.I. è arrivato tardi per rendere onore al più grande Gran Maestro della Sua storia, infatti in Italia la Gran Loggia d’Italia u.m.s.o.i. ,nel 2007 quando Armando Corona era ancora in vita, sono state elevate le colonne della Rispettabile Loggia Armando Corona N° 11 Oriente di Cagliari.

Sempre a Cagliari sono state dedicate ad Armando Corona altre due Logge ( di Obbedienze non regolari).

Nel mondo, la Gran Loggia d’Italia u.m.s.o.i., grazie ai rapporti internazionali del suo Gran Maestro Gian Franco Pilloni, esistono tante Logge che portano il nome di Armando Corona, per la precisione, in Inghilterra a Londra, ad Atene in  Grecia, in Romania a Brasov, in Brasile a San Paolo  il Gran Maestro della Gran Loggia del Brasile GLOB IL Fratello Dorival Fiorini, ha voluto dedicarLe la maestosa Casa Massonica della Gran  Loggia, senza tralasciare gli U.S.A. ,il regno della Massoneria più importante al mondo dove esistono svariate Logge a Lui dedicate.

Il G.O.I. ci perdoni, ma questo  per onor di cronaca,  l’apertura di una Loro Loggia dedicata ad Armando Corona, è arrivata con molto ritardo, perché l’Uomo a nostro dire, meritava tutto un altro rispetto. Ma… meglio tardi che mai.

N.M.

 

 

Comments Commenti disabilitati